BLAZÉ Milano vince l’ottava edizione del PREMIO GIOVANI IMPRESE ALTAGAMMA – Believing in the Future, nato nel 2015 per identificare le aziende emergenti del lusso italiano e in particolare per valorizzare lo slancio imprenditoriale di chi ha costruito una giovane impresa e ha le caratteristiche per divenire in futuro un marchio eccellente del Made in Italy. Altagamma riunisce 115 brand del Made in Italy d’eccellenza.

Fondato nel 2013 da Corrada Rodriguez d’Acri, Delfina Pinardi e Maria Sole Torlonia, BLAZÉ Milano nasce  con l’obiettivo di reinterpretare in chiave contemporanea l’eleganza, la tradizione sartoriale e la qualità del del Made in Italy attraverso uno degli elementi chiave del guardaroba femminile: il blazer.

Le tre stiliste hanno ritirano il prestigioso premio per la categoria Moda, che arriva a coronamento di un anno di importanti traguardi conseguiti in termini di risultati economici e nuovi mercati, e di celebrazioni per i dieci anni del brand.

Sono state selezionate oltre 110 aziende fra autocandidature esterne e segnalazioni dell’Advisory Board e dei Soci Altagamma. L’Advisory Board, composto da dieci esperti e giornalisti, ha scelto i finalisti di quest’anno che sono stati vagliati dal consiglio di Presidenza di Altagamma condotto dal presidente Matteo Lunelli, decretandone poi i vincitori 2023.

“È con grande soddisfazione e gratitudine che riceviamo questo prestigioso riconoscimento, che è arrivato a coronamento di un anno per noi molto speciale: nel 2023 Blazé ha raggiunto il traguardo dei dieci anni e conseguito importanti risultati sia in termini di crescita a livello di fatturato che di espansione in nuovi mercati; siamo orgogliose di essere arrivate fino a qui con le sole nostre forze ed è una gioia condividere questi risultati con la nostra squadra, che è energia e motore di tutto” hanno affermato le fondatrici Corrada Rodriguez d’Acri, Delfina Pinardi e Maria Sole Torlonia.

Credits Blazè Milano; Altagamma